Il 26 ottobre i vini prodotti da Cantina Sengiari di Teolo saranno protagonisti di una serata di sapori e musica al ristorante Gancino in piazza Duomo

Uno dei locali più antichi di Padova, il cui piano interrato è ricavato sopra una antica strada romana, il decumano dell’antica Patavium, e aziende eccellenti della tradizione patavina. E’ il matrimonio di storia e sapori, gusto e cultura che si celebra la sera di mercoledì 26 ottobre al Gancino, lo storico bar ristorante di piazza Duomo che ospita i migliori vini di Cantina Sengiari di Teolo, sui Colli Euganei.

La macelleria Beghin, che collabora all’evento, proporrà una selezione di prodotti gastronomici del Veneto, declinati in salumi, formaggi e tartare, da accompagnare ai vini. Per l’occasione Cantina Sengiari stapperà, a partire dalle 18, le bottiglie più profumate: il Sassara ottenuto con il metodo Chardonnay, il Calto della Rata, un moscato secco 2015 assolutamente interessante e il rosso Sengiari 2014, oltre ai premiati Vegro e Vegro Riserva 2013.
Insomma una serata tutta da vivere, da gustare e anche da ascoltare con i Fireplaces, gruppo folk padovano che saprà di certo riscaldare l’ambiente. Tutte le informazioni si trovano sul blog di Cantina Sengiari.