Un articolo mostrava le colline della Docg Conegliano Valdobbiadene, al posto dei filari nell’area Doc

La foto delle colline del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg (fonte. Twitter @MTV_Italia), ora sostituita da quella sotto il titolo

Il 27 febbraio a corredo della notizia pubblicata alle 18.08, dal titolo “Prosecco verso il ‘green’: stop ai fitofarmaci“, a causa di una svista abbiamo inserito la foto delle vigne della Docg Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, tratta dal canale Twitter di Movimento Turismo del Vino: sono le Colline del Prosecco, il territorio candidato a patrimonio dell’umanità sotto la tutela dell’Unesco.

Quella pubblicata adesso è invece corretta e si riferisce ai vitigni di Glera nella zona del Prosecco Doc, come indicato sulla pagina Facebook ufficiale, da cui la foto proviene.

Allo stesso tempo, i post su Facebook e Twitter con la vecchia foto sono stati cancellati e l’articolo è stato ricondiviso nei nostri canali social con l’immagine corretta.

Ci scusiamo dell’errore con i lettori e i diretti interessati.